WPA XVII World cogress psychiatry berlin 2017
EPA 2017
American Psychiatric annual meeting
Xagena Mappa

Risultati ricerca per "Antidepressivi"

La disfunzione sessuale è comune con gli antidepressivi serotoninergici, inclusi gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina ( SSRI ) e gli inibitori della ricaptazione della serotonin ...


La Ketamina ha dimostrato effetti antidepressivi rapidi in pazienti con depressione resistente al trattamento; tuttavia, la sicurezza e la tollerabilità della Ketamina in questa popolazione non sono s ...


La depressione è comune dopo la sindrome coronarica acuta ( ACS ) e ha effetti negativi sulla prognosi. Ci sono pochi interventi basati sull'evidenza per il trattamento della depressione nella sindr ...


Uno studio in doppio cieco, randomizzato, controllato con placebo ha valutato l'efficacia di CP-601927, un agonista parziale del recettore nicotinico alfa4beta2 e un agente di potenziamento degli anti ...


Gli antagonisti per via endovenosa di N-metil-D-aspartato ( NMDA ) hanno mostrato risultati promettenti migliorando rapidamente i sintomi della depressione, sebbene studi controllati con placebo sugli ...


La Ketamina, un antagonista del recettore del glutammato NMDA ( N-metil-D-aspartato ), ha mostrato effetti antidepressivi rapidi, ma i piccoli gruppi di studio e le condizioni di controllo inadeguate ...


L’analisi di dati aggregati di singoli pazienti è stata utilizzata per confrontare l'efficacia antidepressiva di Agomelatina ( Thymanax, Valdoxan ) e con quella degli inibitori selettivi ...


Uno studio osservazionale di popolazione ha valutato se l'utilizzo dell'antidepressivo Venlafaxina ( Efexor ) fosse associato a un aumento del rischio di morte cardiaca improvvisa o di esperienza di p ...


Gli studi clinici hanno indicato che il 30-50% dei pazienti depressi presentano un risultato non-ottimale con la terapia antidepressiva.Tra le opzioni per migliorare l’outcome ( esito ) è ...


L'ormone tiroideo, triiodotironina, può potenziare gli effetti antidepressivi.Ricercatori dell'Hadassah-Hebrew University Medical Center a Gerusalemme in Israele, hanno valutato l'efficacia e l ...


Ricercatori della Toronto University hanno compiuto una ricerca su Meldine con l’obiettivo di valutare l’effetto dei farmaci antidepressivi sull’omeostasi glucosio-insulina. Dall&rsq ...


Diversi studi clinici hanno mostrato un aumento del rischio di infarto miocardico tra i pazienti depressi.I farmaci SSRI ( inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina ) sembrano non eserci ...


La relazione tra l’uso di antidepressivi, soprattutto gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina ( SSRI ), e l’ideazione e i comportamenti suicidari, è al centro d ...


La depressione aumenta l’incidenza di mortalità nei 5 anni successivi ad un ictus. E’ stato valutato se il trattamento antidepressivo fosse in grado di ridurre la mortalità post-ictus. Il peri ...


Il disturbo depressivo maggiore si presenta nel 15-23% dei pazienti con sindromi coronariche acute e rappresenta un fattore di rischio indipendente di morbidità e di mortalità. Tuttavia ...