American Psychiatric annual meeting
EPA 2017
WPA XVII World cogress psychiatry berlin 2017
Xagena Mappa

Depressione maggiore: la Liotironina potenzia l'effetto antidepressivo della Sertralina


L'ormone tiroideo, triiodotironina, può potenziare gli effetti antidepressivi.

Ricercatori dell'Hadassah-Hebrew University Medical Center a Gerusalemme in Israele, hanno valutato l'efficacia e la sicurezza della Liotironina ( Triiodotironina), quando somministrata in modo concomitante con l'inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina Sertralina ( Zoloft ) nei pazienti con depressione maggiore.

Allo studio in doppio cieco, hanno preso parte 124 pazienti adulti ambulatoriali, che hanno incontrato i criteri DSM-IV per il disturbo depressivo maggiore senza caratteristiche psicotiche.

I pazienti sono stati assegnati in modo casuale a ricevere Sertralina ( 50mg/die per 1 settimana e successivamente 100mg/die ) in associazione a Liotironina ( 20-25microg/die per 1 settimana e successivamente 40-45microg/die ), oppure Sertralina e placebo, per 8 settimane.

L'endpoint primario era rappresentato dalla risposta al trattamento, cioè riduzione uguale o superiore al 50% nel punteggio alla scala Hamilton Rating Scale for Depression ( HRSD ) item 21, dal basale al termine dello studio.

La percentuale di remissione ( punteggio finale alla scala HRSD minore o uguale a 6 ) era un endpoint secondario.

All'analisi intent-to-treat, la percentuale di risposta alla scala HRSD è stata del 70% nel gruppo Sertralina e Liotironina, e 50% nel gruppo Sertralina e placebo ( p=0,02; odds ratio, OR=2,93 ).

La percentuale di remissione è stata del 58% con l'associazione Sertralina e Liotironina, e del 38% con Sertralina e placebo ( p=0,92, OR=2,69 ).

I valori di triiodotironina ( T3 ) al basale erano più bassi nei pazienti, trattati con Sertralina e Liotironina, che sono andati incontro a remissione, rispetto ai pazienti senza remissione ( p
Tra i pazienti trattati con Sertralina e Liotironina, la remissione era associata ad una significativa riduzione dei valori plasmatici di tirotropina ( p
Non sono stati riscontrati effetti significativi della Liotironina sull'incidenza di eventi avversi.

Questi risultati hanno dimostrato che l'assunzione di Liotironina potenzia l'effetto antidepressivo della Sertralina senza un significativo aumento degli eventi avversi.
L'effetto antidepressivo della Liotironina può essere direttamente associato alla funzione tiroidea. ( Xagena2007 )

Cooper-Kazaz R et al, Arch Gen Psychiatry 2007; 64: 679-688


Psyche2007 Farma2007


Indietro