WPA XVII World cogress psychiatry berlin 2017
EPA 2017
American Psychiatric annual meeting
Xagena Mappa

Farmaci antidepressivi : reazioni da sospensione più frequenti con la Paroxetina che con gli altri SSRI


Un rapporto del Canadian Adverse Reaction Newsletter richiama l’attenzione dei medici sulla prescrizione dei farmaci antidepressivi.

L’improvvisa interruzione degli inibitori selettivi del reuptake della serotonina ( SSRI ) può causare reazioni avverse da sospensione.

L’Health Canada ha ricevuto fino al 31 ottobre 2002 , 102 segnalazioni spontanee di sospette reazioni da sospensione di farmaci SSRI.

La Paroxetina è risultata essere l’SSRI con la più alta incidenza di reazioni avverse da sospensione.

L’Health Canada ha avvertito i medici che l’impiego dei farmaci antidepressivi con breve emivita , ( es : Paroxetina ) , rappresenta un importante fattore di rischio per le reazioni avverse da sospensione.

I pazienti , prima di iniziare l’assunzione degli SSRI e soprattutto della Paroxetina, dovrebbero essere avvertiti di non interrompere bruscamente l’assunzione di questi farmaci. ( Xagena 2003 )

Fonte : Health Canada


*****

Coloro che desiderano ricevere aggiornamenti su argomenti di PSICHIATRIA possono iscriversi alla Newsletter di Psichiatria by Xagena:

Xagena Newsletter

selezionando la Specialità “ Psichiatria “


Per maggiori informazioni sulla “ Reazione da sospensione della Paroxetina “ consultare :

Farmacologia.net


XAGENA MEDICINA – Psichiatria

PsichiatriaOnline.net

Psichiatria.org

Depressione.net

Schizofrenia.it



Indietro