American Psychiatric annual meeting
WPA XVII World cogress psychiatry berlin 2017
EPA 2017
Xagena Mappa

L’antidepressivo Paroxetina riduce l’efficacia del Tamoxifene nelle donne con carcinoma mammario


Le donne che assumono il Tamoxifene per il trattamento del carcinoma mammario possono presentare sintomi da menopausa, come le vampate di calore, ed assumere farmaci antidepressivi per ridurre la sintomatologia.

Ricercatori dell’Indiana University hanno dimostrato che i farmaci antidepressivi possono ridurre l’efficacia del Tamoxifene.

Tra i farmaci antidepressivi più usati ci sono gli SSRI ( inibitori selettivi del riassorbimento della serotonina ).

La Paroxetina, un SSRI , è noto interferire con l’enzima che metabolizza il Tamoxifene.

Allo studio hanno preso parte 12 donne, che stavano assumendo da 1 anno Tamoxifene.
Inoltre ogni donna aveva assunto Paroxetina per 4 settimane.

All’esame ematico i Ricercatori hanno scoperto un metabolita attivo del Tamoxifene , denominato Endoxifene.
I livelli di Endoxifene erano più alti rispetto a quelli del 4-Idrossi-Tamoxifene, un altro metabolica.

Nelle donne dopo assunzione di Paroxetina le concentrazioni di Endoxifene si sono ridotte tra il 24% ed il 64%.

Ciò era dovuto al diverso profilo genetico delle donne riguardo al gene del citocromo P450 2D6 ( CYP2D6).

Poiché lo studio è di piccole dimensioni e non controllato sono necessari ulteriori dati prima di fare raccomandazioni. ( Xagena 2003 )

Fonte: Journal of National Cancer Institute, December 3, 2003



Indietro